0

Come fare dei “golosissimi” waffle!

I waffle sono dolci a cialda, croccanti esternamente e morbidi all’interno, cotti con una doppia piastra che conferisce loro il caratteristico disegno a grata. Altri nomi con cui sono conosciuti sono gaufre in Belgio e in Francia dove ne esistono varianti, e wafel nell’area tedesca e scandinava.

Ma ne esistono versioni più o meno simili anche in Italia: in Abruzzo e in Molise prendono il nome di ferratelle, in alcune valli del Piemonte vengono chiamati gòfri e nel Canavese una ricetta analoga ha nome ofela o canestrel.

Diversi ma della stessa famiglia di possono considerare i pancake, le crespelle e i biscotti croccanti come le tegole dolci.

Ecco la ricetta dei miei “golosissimi” waffle!

Ricetta offerta dall’amica Laura Barzan

waffle caldi con cioccolata

Waffle caldi con cioccolata e zucchero a velo

Ingredienti per circa 6 waffle:

  • 225 g di farina bio
  • 1 cucchiaino e 1/2 di bicarbonato o lievito per dolci
  • 3 cucchiai di zucchero di cocco
  • 3 cucchiai di olio vegetale
  • 260 ml latte di mandorle non zuccherato
  • 1 pizzico di sale
  • buccia di 1 limone grattata

waffle e zucchero a velo

Preriscaldare la piastra per cialde. In una ciotola capiente mettere la farina, il bicarbonato, il sale, lo zucchero e la buccia di limone. Aggiungere l’olio e il latte di mandorle.

Mescolare bene con una frusta, fino a ottenere una pastella liscia e densa.

Lasciare riposare la pastella per 5 minuti e poi prendendo un cucchiaio abbondante di pastella alla volta metterla nella piastra e cuocere i waffle.

Guarnire a piacere con zucchero vanigliato, cioccolata, marmellata, sciroppo d’acero o cosa più vi piace!

Un succeso, i vostri bambini ne andranno ghiotti!

Redazione

Lascia un commento