0

Brownies al profumo di arancia

Il brownies è una torta al cioccolato, tipico dessert della cucina statunitense, chiamato così per il suo tipico colore scuro, marrone (brown in inglese).

È un biscotto tagliato a pezzi quadri. Può essere ricoperto da una glassa, può contenere scaglie di cioccolato e nocciole (come nella nostra ricetta) e può essere aromatizzato con vari gusti, come vaniglia o menta, e si può aggiungere frutta fresca, tipo frutta di bosco, o frutta secca come albicocche o fichi.

Brownie con gocce di cioccolatoBrownie con gocce di cioccolato

Brownie con gocce di cioccolato

Ingredienti per brownies al profumo di arancia

  • 150 g farina integrale
  • 100 g farina doppio zero
  • 50 g farina di riso
  • 150 g zucchero di canna
  • 50 g cacao in polvere
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1-2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 150 ml di succo d’arancia
  • 100 ml d’acqua
  • 50 ml di olio evo
  • 50 g di nocciole sgusciate o cioccolato tritato

Come procedere per fare i brownies al profumo d’arancia

Preparare i liquidi: spremere le arance e metterle in un contenitore graduato fino a raggiungere 150 ml, aggiungere l’acqua e l’olio, mescolare bene.

In una ciotola mescolare le farine, lo zucchero e la cannella. Unire i liquidi mescolando con un cucchiaio di legno, cercando di non lasciare grumi. Il composto deve risultare cremoso e non troppo liquido.

Aggiungere il lievito in polvere, il cioccolato tritato a coltello e le nocciole sgusciate.

Mescolare e versare il composto in una teglia rettangolare oliata o coperta con carta forno.

Brownies tagliato a pezzi quadrati

Brownies tagliato a pezzi quadrati

Cuocere in forno a 180 gradi per 30 minuti.

Lasciare raffreddare prima di dividerlo in porzioni.

Sabrina Mossetto

Lascia un commento