0

Melanzane cinesi con crema di fagioli

La melanzana è originaria dell’Asia tropicale, delle zone calde della Cina e dell’India, ma cresce bene in tutti i climi temperati che godono di un buon soleggiamento, dunque anche in tutto il bacino del Mediterraneo.

Può avere forma tonda, oblunga, simile a un uovo (da qui il nome inglese eggplant) oppure a una lunga salsiccia sottile; il colore varia dal bianco al rosaceo al bruno violaceo.

Immagine melanzane violette

Melanzane lunghe e tonde violette

Le melanzane cinesi sono lunghe e sottili, di sapore meno amaro rispetto alla varietà corta e tonda molto diffusa in Occidente, dunque non occorre metterle sotto sale per togliere l’amaro prima di cucinarle, perché hanno pochi semi.

Vi presentiamo una ricetta che farà risultare le melanzane particolarmente saporite e gustose.

Melanzane cinesi con fagioli neri

Ingredienti:

  • 300 g di melanzane
  • 30 g di fagioli neri già cotti
  • 1 cipolla
  • 1 cipollotto
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai d’olio (girasole, mais o soia)
  • 2 cucchiai d’acqua
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • sale qb

Con un pestello (o con il manico dl un coltello) schiacciare in una ciotola i fagioli con l’aglio e un pizzico di sale e metterli da parte.

Immagine fagioli neri

Fagioli neri

Pulire e tagliare la cipolla eliminando la radice e il germoglio e tagliarla a spicchi, dividendo poi i petali. Poi pulire il cipollotto eliminando la radice e affettarlo grossolanamente.

Lavare e affettare le melanzane, anch’esse a spicchio.

Leggete l'articolo L’oggetto fondamentale della cucina cinese: il wok 

Scaldare molto il wok, versare l’olio e quando è ben caldo unire la melanzana. Far insaporire un paio di minuti e versare la purea di fagioli, mescolare, aggiungere l’acqua e far cuocere altri 2-3 minuti.

Unire il cipollotto, il sale, lo zucchero, la salsa di soia, mescolare e continuare la cottura pochi minuti perché le verdure devono rimanere croccanti, secondo il gusto orientale; se ne avete altri, cuocere più a lungo

Servire caldo.

Leggete questa ricetta di Melanzane ripiene con quinoa e anche Gnocchi di patate e melanzane
Crediti: Melanzane, Fagioli neri

Immagine di copertina: Varietà di fagioli, Melanzane

Sabrina Mossetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *